Prodotti per l'handling

Molti sono i buoni prodotti, ma pochi sono i migliori

 

 

Articoli correlati:

 

I guinzagli un articolo completo che ti guiderà all'acquisto del corretto guinzaglio da esposizione

 

 

 

 

Accessori per la training area:

 

     Un piazzale cementato in una zona protetta dal sole o dalla pioggia abbastanza grande per riuscire a piazzare un cane facendolo anche rigirare su se stesso; deve trovarsi in un luogo privo di distrazioni (traffico, persone, altri cani...)

 

     Un giardino grande almeno 10 metri x 5 dove provare il cane in allenamento, l'erba deve essere tenuta corta e il suolo non deve presentare ostacoli (buche, avvallamenti, grosse pietre ecc.)

 

     Un tavolo da grooming o un qualsiasi tavolo grande quanto un cane di taglia media che dovrà presentare due essenziali caratteristiche: 1) non deve "traballare" e 2) deve avere una superficie antiscivolo (si può applicare della moquette o ritagliare dei tappetini). Il tavolo può servire sia ai cani piccoli per un normale addestramento che a quelli più grandi che faticano a rimanere fermi durante il piazzamento. Il tavolo può essere utilizzato anche per appoggiare i bocconcini da mostrare ai cani più irrequieti mentre li piazziamo. Il tavolo può essere utilizzato anche da chiuso e con le ruote bloccate per creare una pedana da utilizzare per insegnare al cane a rimanerci distanti durante il free handling.

 

     Una muretta da utilizzare come divisorio durante l'insegnamento del free handling.

 

     Guinzagli di diversi tipi: a strozzo fini e grossi, fissi, a semistrozzo.

 

     Giocattoli di diversi tipi soprattutto piccoli e rumorosi come topolini, squicky e ossi di gomma.

 

Rende International Dogshow in May 2012: Siberian Husky CRYOUT FAIRY STORY
Bred by
Davide Capanni & Cristina Rimini, Owner Mrs. E. Goffera (I)
BEST IN SHOW winner from the classes

 

Accessori per il ring:

 

     Guinzagli a strozzo la catenina deve essere lunga 3 cm in più della circonferenza del cranio del cane, il guinzaglio deve essere fino e dello stesso colore del manto del soggetto, resistente e più lungo possibile.

 

     Guinzagli con fissante per la maggior parte delle razze è meglio utilizzare quelli fini tubolari in nylon, per alcuni terriers (scottish, w.h.w., fox, ecc...), per alcuni cani da caccia e per i soggetti molto sensibili è consigliabile il modello a fettuccina; idem per i modelli a semistrozzo.

 

     Giocattoli piccoli e che emettono un rumore non troppo forte, gli ideali sono lo squicki piatto e il mouse

 

 

Bocconi per addestramento e ring:

 

     Wurstel sono i più usati perchè economici, comodi da tenere in tasca, se puliti prima non ungono e piacciono molto al cane, oltretutto si rompono facilmente senza creare briciole o polvere e non causano una eccessiva sete al cane

 

     Fegato essicato la preparazione è lunga, ci sono oltretutto diversi modi per prepararlo. Il fegato piace moltissimo ai cani e se correttamente cucinato si spezza facilmente però spesso unge e lascia residui nelle tasche. Causa una leggera sete al cane.

 

     Cibo secco è scomodo da tenere in tasca, crea polvere e sete al cane che (tranne rari casi) non presta particolare attenzione perchè poco gustoso

 

     Stecchini sono spesso duri da rompere e il cane tende a perdere molto tempo masticandoli prima di ingoiarli, anche questi sono sconsigliati